ARTICOLI

Guide lineari Compact Rail per la pallettizzazione

Guide Lineari

Guide lineari Compact Rail per la pallettizzazione

16 lug, 2021

SAS Automation ha realizzato una nuova pinza per la gestione adattiva di sacchi di differenti dimensioni implementando le guide lineari Compact Rail, una soluzione dall’elevato life cycle, robusta e resistente alla contaminazioneSAS Automation, un integratore con sede a Xenia, Ohio, con molti anni di esperienza nel settore automotive, a causa della progressiva contrazione del mercato dell’auto, ha deciso di esplorare nuovi settori industriali, svolgendo molte attività di due diligence prima di avventurarsi nel mercato della pallettizzazione dei prodotti di consumo.

Sviluppo di una pinza ad elevate prestazioni

Le analisi di settore e la ricerche condotte tra gli integratori di sistemi di pallettizzazione, hanno convinto SAS della necessità di sviluppare una pinza per sacchi regolabile che garantisse elevate prestazioni e durata anche negli ambienti più difficili degli impianti di confezionamento.

“C'erano altre pinze per sacchi sul mercato, ma nessuna offriva il tipo di life cycle richiesto nel settore della pallettizzazione.

E i tempi di inattività per la riparazione o la sostituzione rappresentano un costo esorbitante quando devi semplicemente caricare la merce sui pallet e uscire dalla porta ",

ha commentato il direttore generale di SAS Automation, Robert Dalton.

“Abbiamo deciso di creare un EOAT altamente funzionale, progettato per gestire la dimensione della borsa più grande tipicamente diffusa in Europa (50 kg), fornendo uno strumento che offrisse la longevità che gli integratori e le aziende di confezionamento chiedevano.

Il risultato è stato l'ABG-50, una pinza per sacchi da 78 kg per la pallettizzazione di sacchi di plastica, tessuto o carta che è stato lanciata nell'ottobre del 2009."

L'ABG-50 elimina la necessità di attrezzature costose e personalizzate con il suo sistema di regolazione della larghezza. In meno di 30 secondi un operatore può modificare la larghezza della borsa dello strumento da 191 a 533 mm utilizzando una vite di comando e 2 meccanismi di blocco dell'albero.

Un servo azionamento opzionale può regolare la larghezza al volo per adattarsi a carichi misti. L'ABG-50 viene inoltre fornito con funzioni opzionali, come l’inserimento di un foglio di separazione, oppure di gancio per pallet per funzionalità ancora maggiori.

Ricerca di soluzioni con guide lineari

John Prater, Technical Sales Specialist presso SAS, ha aggiunto: “La nostra ricerca ha dimostrato che molte altre cosiddette pinze regolabili sul mercato utilizzavano telai in profilato di alluminio che si usuravano molto rapidamente e non si regolavano facilmente.

Abbiamo anni di esperienza nell'utilizzo di guide lineari in prodotti come i nostri shuttle e i degaters Punch Press.

Guida_con_cursore_Compact_Rail_Rollon_per_la_pallettizzazione_di_sacchi

Eravamo consapevoli della loro natura per impieghi gravosi, quindi aveva senso studiare la fattibilità dell'integrazione delle guide lineari in questo tipo di applicazione in cui la durabilità sarebbe stata il nostro vantaggio competitivo.

Ci siamo rivolti al nostro fornitore di lunga data, Rollon Corporation, per aiutarci a sviluppare una soluzione alternativa ".

Compact Rail: una combinazione di durata e precisione

Prater continua: "Gli ingegneri applicativi di Rollon hanno consigliato la guida Compact Rail per la pinza per sacchi perché le guide Compact Rail forniscono la combinazione di precisione e durata richiesta per questa applicazione, offrendo inoltre vantaggi aggiuntivi come un’ampia gamma di trattamenti superficiali, sistemi di lubrificazione automatici e di pulizia della pinza (essenziali in alcuni ambienti di pallettizzazione particolarmente sfidante) e un eccezionale sistema di compensazione del disallineamento sia in parallelismo che in complanarità.

Fondamentalmente, il Compact Rail offre accuratezza e allineamento preciso senza caricare di costi inutili l’applicazione, quindi era una soluzione perfetta da integrare nel nostro strumento aumentando la facilità d'uso e riducendo i nostri costi di produzione". 
Se vuoi saperne di più leggi anche "Contenere il costo dell’applicazione con le giuste guide lineari"

Le linee di pallettizzazione devono essere in grado di gestire la polvere e lo sporco che si trovano tipicamente negli impianti che confezionano cereali, prodotti chimici, minerali o cemento.

Gli elementi volventi di maggior dimensionamento utilizzati all'interno dei cursori Compact Rail, lo sporco e la contaminazione sono un problema minore rispetto ai carrelli a ricircolo di sfere.

Compact_Rail_Rollon_per_la_pallettizzazione_di_sacchi_cursore

Poiché i cursori Compact Rail scorrono su una superficie in acciaio trattato termicamente a induzione, sono in grado di muoversi molto rapidamente, molto silenziosamente e con un coefficiente di attrito estremamente basso.

L'ABG-50 utilizza la guida Compact Rail serie 43, che presenta 43 mm di dimensione della superficie di montaggio di accoppiamento sul lato posteriore della guida, costituita in acciaio trafilato a freddo.

Questa guida lineare con piste temprate a induzione è disponibile in lunghezze fino a quattro metri; oltre questa lunghezza le rotaie sono inoltre giuntabili per realizzare una guida molto più lunga. 
Per approfondire leggi l'articolo "Sistemi di guide lineari, come combinare caratteristiche diverse".

Aumento della flessibilità e della versatilità di applicazione

Il direttore generale di SAS Automation, Robert Dalton, ha aggiunto: "La decisione di utilizzare guide lineari in questo progetto ci ha permesso di dividere la pinza in due strumenti autonomi.

Ciò ha permesso a ciascun lato di funzionare in modo indipendente nell'azionamento e ha eliminato la necessità di inserire un collegamento meccanico che avrebbe richiesto una regolazione ogni volta che la dimensione del sacco veniva cambiata.

Questa configurazione ha notevolmente semplificato il processo di cambio formato per l'operatore della linea di sacchi, aumentando flessibilità e versatilità dell’applicazione.

Abbiamo anche incorporato delle piastre che raddrizzano i sacchi man mano che vengono posizionati in modo che rimangano in una posizione corretta e stabile sui pallet.

Questa precisione è fondamentale per i nostri clienti perché sacchi più dritti significano pallet più stabili e un trasporto più agevole". 

Se vuoi approndire i vantaggi delle Guide Lineari guarda il nostro webinar on demand dedicato alle Guide Compact Rail

GUARDA IL WEBINAR

Lascia un commento